Profilo personale

Nome: Veronica
Deriva dal nome greco Bερενίκη = Berenìke che significa "colei che porta la vittoria", o "la vittoriosa". La tradizione popolare già dal Medioevo ne collega il significato con le parole "vera icona" , in relazione a santa Veronica che avrebbe asciugato il volto di Gesù con un panno di lino nel quale ne sarebbe rimasta impressa l'immagine (perciò, lessi da qualche parte, santa protettrice dei fotografi).

Cognome: Pappolla
Conosco davvero poco sull'origine del mio cognome. Che vergogna XD

Nome d'arte: Diaspro Inmay
Non l'ho usato spesso perchè non ho mai sentito il bisogno di celarmi dietro ad uno pseudonimo. Consigliata da un conoscente, quando ero piccola, che mi disse di firmare le mie opere su internet col mio vero nome, in modo da incominciare a farmi un nome. Più avanti però ci pensai e combinai la mia pietra preferita con il cognome del mio primo personaggio.

Cosa mi rappresenta: La  fenice, fin dalle scuole superiori, da quando ho scoperto il meraviglioso mondo di Leonordo Da Vinci e delle sue favole, la fenice mi ha attirato in particolar modo... forse perchè, in tutta la mia vita, sono stata annientata dalla persone che ho conosciuto ma, con la forza che possiedo dentro di me, sono risorta più volte dalle mie spente ceneri come quello splendido uccello dalle ardenti piume.

La mia musa: Ciò che mi ispira fortemente è la musica, cerco sempre di accompagnare la mia vita a delle colonne sonore a amaggior ragione quando scrivo o quando immagino le scene dei miei libri... e sopratutto cerco di abbinare la musica giusta. Sopratutto la mia più grande musa è la sofferenza... lo so è una cosa abbastanza masochistica ma è così. La mia dote è alimentata dalla sofferenza e dalla solitudine e sarà per questo che non ho paura di rimanere da sola. A volte ne ho quasi bisogno... a volte cibo troppo la mia anima di tristezza che non mi sembra che possa esistere mai la luce, seppure in tutte le pagine che scrivo sono piene di speranza. Altre volte invece mi capita di avere paura di essere felice... come se essa mi possa levare la capacità di scrivere. Del tipo... levatemi tutto ma non il mio Breil...

Free Joomla! template by L.THEME

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy Policy o accedi alla sezione